La crisi sta devastando l'informazione locale

Allarme dall'assemblea dei giornalisti umbri























L'assemblea generale dei giornalisti dell'Umbria, svoltasi domenica all'hotel Plaza di Perugia, convocata congiuntamente per l'approvazione dei bilanci di Ordine e Asu, ha approvato con voto unanime un documento in cui si lancia l'allarme per la devastazione che la crisi dell'editoria sta comportando per l'informazione locale.


Decine di posti di lavoro persi e altri che rischiano di essere perduti per sempre. Tutti i quotidiani in grande sofferenza e sotto formale stato di crisi che coinvolge direttamente un centinaio di professionisti, tv, radio e testate online segnati da una precarietà che ormai sembra inarrestabile. Come se non bastasse anche l'informazione del servizio pubblico vive sotto la minaccia di forti ridimensionamenti.

Il rischio, ed i segnali sono già più che evidenti, che nella nostra piccola regione si corre è di veder calare il buio su tanti fatti importanti della vita sociale, politica ed economica. Se scompare o diventa irrilevante l'informazione professionale  chi avrà più interesse a raccontare le tante vicende che segnano le nostre comunità, chi racconterà se funzionano i servizi pubblici, dalle poste agli ospedali, chi andrà a sbirciare negli uffici dei comuni della regione e degli altri enti per controllare l'operato dei nostri amministratori?

Dall'assemblea dei giornalisti umbri é partito un appello agli organismi di categoria ed alle istituzioni regionali, alle quali Ordine e Asu chiederanno incontri per sollecitare iniziative che pongano argini alla valanga della crisi che spazza via posti di lavoro e indebolisce la tenuta democratica delle comunità territoriali.

Al termine dell'assemblea, confermando una ormai consolidata tradizione, sono stati premiati i colleghi con 40 e 50 anni di iscrizione e sono stati consegnati i diplomi ai nuovi professionisti che hanno superato l'esame di stato nel corso dell'anno.
Il premio alla carriera è stato assegnato dal Consiglio regionale dell'Ordine al giornalista Domenico -  Mimmo - Coletti


ORDINE DEI GIORNALISTI
CONSIGLIO REGIONALE
DELL’UMBRIA


via del Macello, 55 – Perugia
Tel: 075/5008235
cell. 340/6883091 (solo urgenze)

E-mail: info@odgumbria.it
Pec: odgumbria@legalmail.it

ORARI DI APERTURA:

Nel rispetto delle norme anti Covid-19
si riceve solo su appuntamento.

Orari di segreteria:
mattina: dal Lunedì al Venerdì 9:30 - 13:00
continuato: Mercoledì 9:30 - 16:30

D.Lg.196/2003
e Regolamento 2016/679

Regolamento per il trattamento dei dati particolari e giudiziari