Insediato il nuovo Consiglio per il biennio

Impegno per nuova sede e formazione

Si è riunito giovedì 5 giugno, alle ore 9,30 nella sede di via del Macello, il consiglio direttivo dell’Ordine regionale dei giornalisti dell’Umbria eletto il 18 e 25 maggio. Dopo la verifica dei poteri, sono state avviate le procedure di voto per il rinnovo delle cariche, a partire da quella di presidente.

È risultato eletto, quindi confermato presidente, Dante Ciliani (professionista). Nel ruolo di vicepresidente è stata eletta e quindi confermata Simona Maggi (pubblicista). Roberto Conticelli (professionista) è stato confermato segretario, Giacomo Alessandro Buscemi (professionista) ricoprirà l’incarico di tesoriere. Del consiglio fanno parte anche, per i professionisti Tiziano Bertini, Luca Fiorucci e Luigi Scardocci, per i pubblicisti Massimo Pistolesi e Maria Pia Fanciulli.

Il consiglio, rinnovato in tre dei nove componenti e con la presenza di due donne, ha evidenziato l’importanza della consistente partecipazione al voto registrata in occasione della consultazione elettorale, valutandola come un attestato di attenzione della categoria ai temi e ai valori della professione, il che carica di ulteriori responsabilità i consiglieri eletti.

Il nuovo consiglio, che tornerà a riunirsi a breve per elaborare il programma di mandato, ha già individuato come priorità della sua azione il fronte della formazione, impegnandosi a realizzare iniziative che coinvolgano gli iscritti.
In particolare si è decisa la costituzione di un comitato tecnico scientifico che affianchi il consiglio nella elaborazione delle iniziative e nella predisposizione del calendario. I criteri per costituirlo saranno definiti nella prossima seduta.
Il consiglio all’unanimità, anche sulla scorta degli impegni programmatici illustrati ai colleghi prima delle elezioni, ha ritenuto opportuno impegnarsi per eliminare la difformità delle scadenze elettorali tra l’ordine regionale e quello nazionale. Pertanto l’impegno di tutti è restare in carica solo fino al 2016 in modo tale da riallineare le scadenze elettorali. Il mandato appena iniziato quindi avrà una durata di due anni anziché tre.

Sulla questione acquisto della sede, anch’esso impegno preso di fronte agli elettori, dal consiglio è uscita la volontà unanime di procedere senza indugio a tale incombenza per dare all’Ordine un patrimonio e una sede che superi le attuali e non più sopportabili criticità. Il consiglio ha anche espresso la volontà di attivare un comitato di garanti, costituito da iscritti esperti e tra i più stimati, che abbiano la possibilità di verificare la correttezza delle procedure adottate e la validità delle scelte a cui sarà chiamato il Consiglio.

Il nuovo consiglio ha approfittato dell’occasione per ringraziare i colleghi che, candidati, non sono stati eletti o che hanno deciso di non ricandidarsi, in particolare la collega Egle Priolo, per l’impegno profuso. Dal consiglio è emersa comunque l’intenzione di avvalersi di tutti i colleghi che hanno dato e daranno la loro disponibilità nella convinzione che l’Ordine non deve chiudersi nel suo ambito ma al contrario utilizzare tutte le risorse umane e professionali disponibili.

I consiglieri eletti, infine, nel ringraziare i colleghi, auspicano che l’interesse dimostrato in occasione del voto possa trovare forme di applicazione collaborativa tesa a soddisfare le attese della categoria.


ORDINE DEI GIORNALISTI
CONSIGLIO REGIONALE
DELL’UMBRIA


via del Macello, 55 – Perugia
Tel: 075/5008235
cell. 340/6883091 (solo urgenze)

E-mail: info@odgumbria.it
Pec: odgumbria@legalmail.it

ORARI DI APERTURA:

Nel rispetto delle norme anti Covid-19
si riceve solo su appuntamento.

Orari di segreteria:
mattina: dal Lunedì al Venerdì 9:30 - 13:00
continuato: Mercoledì 9:30 - 16:30

D.Lg.196/2003
e Regolamento 2016/679

Regolamento per il trattamento dei dati particolari e giudiziari