Formazione professionale continua



Pubblichiamo il testo della lettera che il presidente Conticelli ha inviato ai colleghi che ad oggi risultano ancora inadempienti all’obbligo della Formazione professionale continua.

Caro collega,
nei giorni scorsi ho preso parte a Roma, nella sede del Consiglio Nazionale dell’Ordine, insieme al segretario Tiziano Bertini, a una riunione nella quale si è dibattuto il tema delle sanzioni da irrogare nei confronti di quanti tra noi non sono in regola con l’obbligo di legge della Formazione professionale continua.
Ti ricordo che proprio di obbligo dovuto a una legge dello Stato si tratta, quindi di un dovere al quale nessuno di noi è chiamato a sottrarsi, fatte salve le deroghe già previste, nel cui ambito potresti rientrare.
Entro gennaio 2017 l’Ordine regionale umbro, come tutti gli altri Ordini regionali, è chiamato a segnalare al Consiglio di disciplina l’elenco degli inadempienti.
Ti ricordo che hai ancora di fatto tre mesi di tempo per metterti in regola, tanto più che la tua posizione figura tra quelle che non hanno affatto maturato crediti o non li hanno a sufficienza.
Quello che ti rivolgo è un appello: sei chiamato ad adempiere ad un obbligo di legge attraverso il quale passa la tua possibilità di essere ancora regolarmente iscritto all’Albo dei giornalisti.
Ti prego quindi di essere rispettoso delle regole nel tuo interesse e in quello generale della categoria, che proprio attraverso la formazione continua intende elevare la propria qualità professionale complessiva.
Un saluto affettuoso

Il presidente
Roberto Conticelli


ORDINE DEI GIORNALISTI
CONSIGLIO REGIONALE
DELL’UMBRIA


via del Macello, 55 – Perugia
Tel: 075/5008235
cell. 340/6883091 (solo urgenze)

E-mail: info@odgumbria.it
Pec: odgumbria@legalmail.it

ORARI DI APERTURA:

Nel rispetto delle norme anti Covid-19
si riceve solo su appuntamento.

Orari di segreteria:
mattina: dal Lunedì al Venerdì 9:30 - 13:00
continuato: Mercoledì 9:30 - 16:30

D.Lg.196/2003
e Regolamento 2016/679

Regolamento per il trattamento dei dati particolari e giudiziari